I nostri articoli

Riassumiamo le novità legate alla nuova normativa sui gas fluorurati ad effetto serra (F-Gas).

Innanzitutto è stato esteso il campo di applicazione a celle frigorifere di autocarri e rimorchi frigo, apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore fisse, apparecchiature di protezione antincendio che contengono F-Gas, commutatori elettrici contenenti F-Gas e recupero di solventi a base di F-Gas dalle apparecchiature fisse che li contengono.

Il BfR (Budensinstitut für Risikobewertung) l'Istituto federale per la valutazione dei rischi e l'Istituto federale per la protezione della salute dei consumatori e la medicina veterinaria (BgVV), e l'ente federale tedesco per l’agricoltura e l’alimentazione (BLE) hanno redatto in 13 lingue le "​Regole di igiene per la ristorazione collettiva".

A volte si pensa alla sicurezza, anche nei cantieri, riguardo ai soli lavoratori. Ma il D.Lgs. 81/2008 si preoccupa anche dei rischi per la salute della popolazione o dell’ambiente esterno.

Negli ultimi anni abbiamo visto un’esplosione di nuovi locali, paninoteche, pizzerie, ristoranti che inaugurano e dopo nemmeno un anno chiudono i battenti. Purtroppo i danni che fanno questi improvvisati del settore non sono solo al loro portafogli, ma anche alla nostra salute.

Infatti, in questi giorni possiamo leggere anche a livello locale notizie riguardanti gli esiti catastrofici delle ispezioni dei NAS in panifici , bar e ristoranti: generi alimentari andati a male, frigoriferi non funzionanti, condizioni igieniche spaventose tanto da motivare un provvedimento di chiusura.

Fidatevi : non è facile motivare un provvedimento di chiusura, se vi dicono “me li hanno mandati” , è una bufala, un triste tentativo di “giustificarsi”.

Avendo la possibilità di visitare molte aziende alimentari vi consigliamo di non fidarvi di chi non investe sulla professionalità, sulla formazione e su tutto quello che prevede l’autocontrollo: procedure di igiene, procedure di lavorazione e conservazione degli alimenti, procedure di monitoraggio infestanti, procedure di addestramento e formazione del personale… Ne va della vostra salute!

Durante i lavori in un cantiere, due operai riportano gravi ferite precipitando da un’altezza di sei metri perché non assicurati a linee vita peraltro inadeguate al punto che, pur assicurati, esse non avrebbero garantito la loro sicurezza.

55032 - Castelnuovo di Garfagnana (LU)
Via Pascoli, 34
tel. 0583 644144 - fax 0583 641333

55100 - San Michele in Escheto Lucca
Via Martiri di Liggeri, 10
P.I. 01550770463

web developed by conceptio: software house